Tag: impegno sociale

17 Novembre 2016

RETE ‘SALVABIMBI’, A BOLZANO IL CORSO PER I MEDICI SENTINELLE DEGLI ABUSI

Bolzano, 17 novembre  2016 –   Prosegue in Trentino Alto Adige il progetto lanciato e sostenuto da Menarini, in collaborazione con Telefono Azzurro, la Società Italiana di Pediatria (SIP), la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) e l’Associazione Ospedali Pediatrici Italiani (AOPI), per la creazione su tutto il territorio nazionale di una rete antiabusi sui bimbi di 15mila pediatri e medici di base. E’ a Bolzano la tappa prevista domani e sabato per  la formazione medica della rete e saranno circa 50 i professionisti che riceveranno, da colleghi trainers già precedentemente formati sul tema,  strumenti clinici e giuridici per riconoscere e intercettare i segnali delle violenze sui bambini.

11 Novembre 2016

LA RETE DEI MEDICI SALVABIMBI ARRIVA A FOGGIA

Foggia, 11 novembre 2016 – Giunge a Foggia la rete dei medici salvabimbi, un progetto di formazione che sta diffondendo ai medici pediatri, nelle varie province italiane, gli strumenti conoscitivi per affrontare casi di sospetti maltrattamenti e abusi sui bambini.
I medici pugliesi formati sabato 12 novembre saranno oltre 50, e diventeranno “sentinelle degli abusi” per altri colleghi che a loro potranno far riferimento per consultazioni e decisioni operative. Il progetto è lanciato e sostenuto da Menarini, con un investimento di un milione di euro.  In collaborazione con Telefono Azzurro, la Società Italiana di Pediatria (SIP), la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) e l’Associazione Ospedali Pediatrici Italiani (AOPI), sarà creata su tutto il territorio nazionale una rete antiabusi di  un totale di 15mila tra pediatri e medici di base.

21 Ottobre 2016

RETE MEDICI SALVABIMBI FA TAPPA IN SICILIA

Palermo, 21 ottobre 2016 –  E’ a Palermo la tappa odierna della formazione medica per la rete medici salvamibi. Saranno circa 50 i pediatri siciliani che riceveranno, da colleghi trainers già precedentemente formati sul tema, strumenti clinici e giuridici per riconoscere e intercettare i segnali delle violenze sui bambini.Il progetto della rete medici salvamibi è sostenuto con un investimento di un milione di euro da Menarini ed ha lo scopo di creare su tutto il territorio nazionale 15.000 medici sentinella, capaci di cogliere e individuare casi di maltrattamenti e abusi sui minori.

18 Ottobre 2016

RETE PEDIATRI CONTRO ABUSI SUI BIMBI…SENZA CONFINI

Tirana 18 ottobre 2016  Il progetto Rete pediatri contro abusi sui bimbi, lanciato e sostenuto dalla industria farmaceutica Menarini insieme a Telefono Azzurro, Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), Societa’ Italiana di Pediatria (SIP) e Associazione Ospedali Pediatrici Italiani (AOPI), oltrepassa i confini dell’Italia.
Il dott. Luigi Nigri, responsabile del progetto per la Federazione Italiana Medici Pediatri, ha infatti aperto la sessione principale del Congresso internazionale  della Albanian Pediatric Society a Tirana, presentando il progetto a oltre 500 pediatri provenienti oltre che dall’area Balcanica anche da paesi come Romania, Svizzera, Turchia,  etc…

9 Ottobre 2016

RETE SALVABIMBI, AL VIA IN TOSCANA

Firenze, 9 ottobre 2016 – Prosegue in Toscana il progetto Rete pediatrica antiabusi sui bimbi lanciato e sostenuto da Menarini, in collaborazione con Telefono Azzurro, la Società Italiana di Pediatria (SIP), la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) e l’Associazione Ospedali Pediatrici Italiani (AOPI), per la creazione su tutto il territorio nazionale di una rete antiabuso di 15mila pediatri e medici di base. A Firenze il primo corso di formazione di 30 pediatri toscani sugli strumenti clinici e giuridici per riconoscere e intercettare i segnali delle violenze.